Come creare mappe personalizzate per il proprio business

on .

Come creare mappe personalizzateLa creazione di mappe personalizzate rappresenta una delle sfide più avvincenti per un’azienda moderna. Ma oltre a una sfida, questa prassi è anche un’opportunità di business utile in diversi ambiti e per molteplici finalità. Creare mappe su misura vuol dire infatti disporre di uno strumento avanzato, costruito intorno alle reali esigenze dell’impresa, l’ideale per rispondere a richieste differenti e contribuire al successo di progetti di vendita, marketing e non solo. Al giorno d’oggi le applicazioni di una mappa personalizzata non si contano: supporto ai sistemi GIS, creazione di bacini di utenza, individuazione zone di competenza, delimitazione aree di recapito, calcolo tragitto più breve… Per fare un buon lavoro non basta ricorrere alle mappe di Google o Bing. Queste possono fornire la base di partenza, ma il lavoro di rifinitura e produzione dei contenuti deve essere svolto da appositi programmi. Con il termine generico di programmi si intende in questo caso software all’avanguardia per la geocodifica dei dati (o georeferenziazione o geocoding). I dati e gli indirizzi immessi in un software di questo tipo subiscono una serie di controlli ed elaborazioni che precedono e migliorano la trasposizione su mappa. Per capire meglio di cosa stiamo parlando, vediamo nel dettaglio le funzionalità del nostro software Egon per la creazione di mappe personalizzate e la normalizzazione di indirizzi postali.

COME FUNZIONA LA GEOCODIFICA DEI DATI SULLE MAPPE

L’attività di geocodifica dei dati su una mappa digitale è una procedura che implica diversi passaggi. Anche se questi avvengono in simultanea in tempi piuttosto stretti, non di meno sono riconducibili ad azioni singole, separate fra loro. La prima, in senso lato, è il controllo degli indirizzi. Questi ultimi vengono depurati da eventuali errori, se presenti, o confermati e passati all’assegnazione delle coordinate geografiche. Nel caso in cui, oltre agli errori, fossero presenti lacune o dati obsoleti, il software provvederà ad apportare le dovute integrazioni e modifiche. Non solo: Egon è in grado di arricchire il record e aumentarne in questo modo il valore (la cosiddetta qualità del dato), offrendo maggiori sicurezza in caso di dubbi e verifiche. A questo punto si passa – sempre in senso figurato – al trasferimento degli indirizzi bonificati sulla mappa virtuale. La differenza sostanziale, dunque, sta nella selezione e verifica delle informazioni effettuata in automatico dal software Egon, grazie all’ausilio di database di proprietà aggiornati dal nostro stesso personale attraverso un lavoro certosino di valutazione degli indirizzi in archivio. La disponibilità di database in oltre 250 paesi del mondo rende la nostra offerta versatile, con tutto ciò che serve per operare al massimo delle possibilità in Italia, Germania, Francia, Inghilterra, Stati Uniti e altri paesi dell’Europa e del mondo.

DALL’ASSEGNAZIONE DI ZONE CENSUARIE ALL’INDIVIDUAZIONE DI INCROCI

Il software Egon per la validazione di indirizzi e la creazione di mappe personalizzate non si limita a ottimizzare le informazioni e garantire performance superiori. Tra i vantaggi troviamo anche la capacità di mettere in relazione queste stesse informazioni con il territorio di competenza. Ne discendono a cascata diverse ulteriori opzioni di geocodifica avanzate. Vale la pena segnalare a titolo di esempio l’assegnazione di zone censuarie, la prossimità e calcolo immediato delle distanze in linea d’aria e pedonali, la geocodifica inversa di punti di interesse, la localizzazione mediante nomi di strade, l’individuazione di incroci (angoli) e molto altro ancora… Qualora ci fossero necessità particolari, si potrà prevedere lo sviluppo di comandi personalizzati, con l’obiettivo di risolvere determinate criticità. Le modalità d’uso del software Egon riflettono la flessibilità del programma. La creazione della mappa può infatti realizzarsi in due modalità, via intranet aziendale , oppure anche via web , a seconda della tipologia di installazione scelta (On Premises – In the Cloud). Tra i sistemi di riferimento troviamo fra gli altri Windows, Linux, Unix, IBMi, Mainframe, mentre per quanto riguarda le applicazioni Egon può essere integrato sotto forma di plug-in aggiuntivo in infrastrutture preesistenti quali IBM, Oracle, Google, Microsoft, SAP, Windows e non solo. Chiunque desideri approfondire le potenzialità del software Egon per la creazione di mappe personalizzate, può scaricare senza impegno la demo gratuita : è sufficiente inserire i propri dati e cliccare il tasto Invia. Per qualsiasi dubbio, puoi contattarci via email o telefono e richiedere maggiori informazioni. Perché rimandare?

 

Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0