Come Incrementare la Data Quality nel Data Warehouse

on .

MIGLIORARE LA GESTIONE DEL DATA WAREHOUSE CON IL SOFTWARE EGON

Data quality_in_data_warehouseIl data warehouse  rappresenta ad oggi il principale sistema per la gestione integrata degli archivi aziendali. Con una soluzione di questo tipo è possibile mettere in relazione tra loro numerosi database e avere così sotto controllo nominativi e informazioni associate a ogni cliente, fornitore e azienda partner. Per data quality in data warehouse si intende il valore e la bontà degli indirizzi, dei numeri di telefono e degli altri record contenuti nei singoli archivi. Più il valore della data quality è alto, più risulta facile e sicura l’amministrazione del data warehouse in ottica decisionale, manageriale e promozionale. L’incremento di questo valore, inteso come aggiornamento, coerenza, correttezza e completezza delle informazioni è una delle applicazioni del software Egon per la validazione dei dati. Vediamo meglio di cosa si tratta e quali sono i vantaggi.

Piccole, medie e grandi aziende possono trarre enormi benefici dall’ottimizzazione dei propri data warehouse grazie alla cura della data quality. Per snellire le procedure decisionali, per facilitare le analisi statistiche e di mercato e prevedere scenari futuri, per realizzare sistemi di gestione integrati nelle relazioni con il cliente. Noi di Egon offriamo in questo senso un supporto completo e avanzato per la validazione dei dati presenti in ciascun database, allo scopo di organizzare e verificare le informazioni senza perdite di tempo e con risultati all’altezza delle aspettative. Nella fattispecie, la data quality con il software Egon si concretizza nella procedura di controllo dei dati in archivio (ad es. indirizzi postali), con l’arricchimento di eventuali record mancanti, l’aggiornamento delle informazioni obsolete, la correzione di errori ortografici, il tutto con un sistema informatico dall’interfaccia grafica intuitiva e accessibile.

DALLA VALIDAZIONE ALLA GEOCODIFICA: LE FUNZIONI PER IL DATA WAREHOUSE

La validazione è solo una delle funzionalità per incrementare la data quality nel data warehouse. A questa si affianca la geocodifica (o geocoding) con l’attribuzione di codici spaziali e territoriali precisi a determinati indirizzi postali e successiva georeferenziazione su mappa. Ulteriore funzionalità è la ricerca di elementi doppi o presunti tali all’interno di ogni database, con la possibilità di ridurre i doppioni alla loro forma univoca. Numerose soluzioni per migliorare la data quality nel data warehouse a costi più che sostenibili e con vantaggi immediati nel breve come nel lungo periodo in qualsiasi settore di business.

Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0