Normalizzazione indirizzi e dati anagrafici per siti e-commerce

Ogni portale di vendita online richiede l’inserimento di dati personali da parte dell’acquirente (dati anagrafici, dati bancari, indirizzo ecc.) durante la fase di checkout o durante la registrazione dell’utente. Egon è un applicativo multi piattaforma perfettamente in grado di integrarsi in qualsiasi sito e-commerce e fornire il proprio contributo nell’ambito della validazione dei dati in ingresso.

Per maggiori informazioni e per provare Gratuitamente la nostra Demo Web, contattaci subito!

normalizzazione indirizzi per checkout ecommerceTutti i dati inseriti dall’utente in fase di registrazione o di checkout saranno processati, validati ed eventualmente corretti (con la possibilità di un supporto in real time già in fase di digitazione da parte dell’utente).

L’utente potrebbe essere addirittura guidato durante la compilazione tramite funzionalità autocomplete obbligatorie (servizi di lista). Questo garantirà ai gestori del negozio on line di avere sempre dati corretti, validati e eventualmente normalizzati, evitando di incorrere in errate spedizioni o problemi di comunicazione e di conclusione degli ordini stessi.

L’acquisto di prodotti e servizi direttamente via internet è diventato ormai una pratica comune e esistono numerosi software e cms, anche open source, studiati appositamente per la creazione di siti internet di commercio elettronico (ad esempio Woocommerce per WordPress, Virtuemart per Joomla, Magento ecc.).

Il web è diventato quindi, per il mondo del business, uno punto di raccolta fondamentale dei dati relativi ai propri clienti reali e potenziali, con conseguenze importanti sia a livello legislativo sia a livello di database anagrafici aziendali. La raccolta dei dati provenienti da form web ha l’indubbio beneficio dell’immediatezza e quindi della semplicità per l’utente, ma non vanno trascurate le altrettanto diffuse problematiche dovute ad una digitazione rapida ed incontrollata dei dati personali da parte di utenti frettolosi che spesso non dedicano la dovuta attenzione all’inserimento dei dati nei form di registrazione e checkout. Un sito ecommerce professionale deve essere in grado di prendere in carico tali problematiche e porvi rimedio prima che queste possano causare problemi maggiori.

 

 

 

Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0