Applicazioni

Di seguito i principali ambiti di applicazione di Egon:

  • mailing
  • crm
  • data integration
  • data profiling
  • data quality
  • data warehouse
  • database
  • Bad mailing? Bad data!
  • CRM e qualitá dati… Un binomio di successo!
  • Data integration: i dati escono dall’anonimato, ritrovano la propria identità e scoprono i propri legami
  • Data profiling per comprendere veramente i propri dati
  • Data quality: le fondamenta per costruire un’anagrafe effettiva
  • “Data Warehouse Quality” per decisioni migliori e più rapide!
  • Database: con un Check-Up costante i dati durano più a lungo
  • duplicate-check
  • ebusiness
  • geocoding
  • legacy
  • migrazione-dati
  • pa
  • risk
  • Duplicate check... la risposta alla domanda “Quanti sono i tuoi clienti?”
  • E-business: la qualità dei dati è il filtro del Web
  • Geocoding: le informazioni ritrovano casa!
  • Legacy controllati e univoci per ottimizzare i processi e ridurre i costi!
  • Migrazione a nuovi sistemi? Un’ottima occasione di fare pulizia!
  • P.A. la qualitá dati riduce gli ostacoli sulla strada dell’innovazione!
  • Risk management e anti-fraud: strategie di ricerca per non correre rischi!

Customer Relationship Management (CRM): a supporto di applicativi CRM allo scopo di ottimizzare le azioni promozionali e le analisi di business.

Data Warehousing e migrazioni: per la validazione ed integrazione di dati provenienti da fonti disparate, garantendo la bontà, l’accuratezza e l’univocità delle informazioni, nonché il loro costante aggiornamento anche durante le eventuali delicate fasi di migrazione a nuovi sistemi.

Enterprise Resource Planning (ERP): a supporto della gestione di dati direttamente all’interno delle applicazioni ERP.

E-business: a supporto di progetti di e-business e di applicazioni web based, allo scopo di filtrare gli errori direttamente in fase di registrazione utenti.

Mailing: nelle campagne mailing, allo scopo di ottimizzare le performance legate alle spedizioni, identificare zone o soggetti indesiderati (screening), preparare e ordinare i dati secondo le regole richieste (formatting), garantire la recapitabilità in tempi brevi.

Campagne Direct Marketing: nelle attività di Direct Marketing spesso la qualità dei dati forniti dai committenti è scarsa. Normalizzare le liste prima di eseguire una campagna, evita il ritorno delle spedizioni ed elimina i costi, spesso importanti, per il reinvio delle comunicazioni, inoltre riduce sensibilmente i tempi ed i costi complessivi di gestione.

Call Center: gli operatori dei call center sono sempre sottoposti alla pressione del tempo e sono fondamentali la qualità e l’accuratezza delle informazioni. Verificare i dati forniti dagli operatori del call center, in modo automatico, permette di limitare al massimo gli errori e ottimizzare tempi e costi.

Portali web: i dati provenienti da Internet, quelli inseriti dagli stessi clienti o prospect, sono solitamente inaffidabili o errati. Il servizio di normalizzazione agganciato alla registrazione utenti del sito, garantisce una migliore qualità e precisione delle preziose informazioni raccolte.

Data entry: quando i dati vengono raccolti in centri di elaborazione esterna o in altri contesti, da parte di personale non specializzato, fornire un’assistenza alla compilazione dei dati immessi è la chiave per garantire la qualità dei dati e la riduzione degli errori.

Editoria: le aziende che inviano i cataloghi e le brochure dei prodotti a mezzo posta sanno, per esperienza, quale sforzo sia richiesto nella continua gestione delle mancate consegne e nell’attività di verifica dei singoli indirizzi a posteriori. Il sistema di normalizzazione jPuzzle offre una soluzione unica a tutta la gamma di problemi legati alle anagrafiche. Compresi ad esempio le modifiche ai CAP, che vengono gestite in automatico anche su indirizzi obsoleti.

{loadposition data_quality_sx}
Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0